Centro Chirurgico

Visita cardiologica

La visita cardiologica consiste in una visita effettuata da un medico specializzato in cardiologia: il cardiologo.

La cardiologia studia e si occupa della diagnosi e della cura delle malattie che riguardano il cuore.

Lo specialista delle patologie che riguardano il cuore, ossia delle malattie cardiovascolari, è appunto  il cardiologo.

Le malattie cardiovascolari possono essere acquisite o congenite e il loro trattamento può essere farmacologico oppure chirurgico. Esse comprendono malattie che interessano diverse parti dell’apparato cardiovascolare:

  • le coronarie
  • il cuore come muscolo
  • le valvole
  • il pericardio
  • i vasi sanguigni.

L’infarto è indubbiamente la sindrome coronarica più conosciuta: si tratta di una sindrome acuta dovuta ad un’ischemia (deficit di afflusso di sangue) protratta nel tempo.

Le malattie cardiovascolari comprendono anche le aritmie che riguardano l’alterazione della conduzione elettrica dell’apparato cardiovascolare.

Le aritmie si dividono principalmente in 2 tipologie:

  • Tachicardie, il paziente ha più di 100 bpm (battiti per minuto)
  • Bradicardie, il paziente ha meno di 60 bpm (battiti per minuto)

Alcune patologie cardiovascolari possono essere portate da infezioni come la pericardite (infezione del pericardio), l’endocardite (infezione che coinvolge le valvole cardiache). Altre patologie sono malformazioni congenite come la stenosi aortica e quella mitralica.

Dal punto di vista oncologico è rarissimo riscontrare un tumore al cuore.

Visita cardiologica, come si svolge

Durante la visita cardiologica, il cardiologo raccoglie i dati relativi all’anamnesi del paziente: la sua storia clinica e famigliare e procede all’esame obiettivo del paziente che può comprendere l’ispezione del torace, degli occhi, del capo e degli arti.

Il cardiologo procede ad auscultare il cuore con il fonendoscopio e alla misurazione della pressione sanguigna massima e minima con il classico sfigmomanometro.

Visita cardiologo: misurazione pressione

Visita cardiologica con ECG

Una visita cardiologica completa comprende di solito l’esame ECG, ossia l’elettrocardiogramma.
Con l’elettrocardiogramma si tracciano e si verificano gli impulsi elettrici del cuore nel tempo.

Il cardiologo può eventualmente prescrivere l’Holter che consiste nel monitoraggio tramite ECG per 24 ore (o anche 48 ore o più giorni). Questo esame serve per monitorare la possibile patologia in un lasso di tempo maggiore rispetto a quello impiegato per un esame elettrocardiografico effettuato durante una normale visita.
L’esame obiettivo e l’ecocardiogramma sono esami assolutamente non invasivi.

Ulteriori approfondimenti diagnostici di tipo non invasivo impiegati in cardiologia sono:

  • ECG ed esami sotto sforzo
  • Ecocardiogramma ossia l’esame ecografico del cuore con cui, grazie agli ultrasuoni, si riesce a valutare morfologicamente il cuore, il suo movimento e il flusso di sangue che lo attraversa
  • Radiografia cardiaca
  • TAC cardiaca
  • Scintigrafia cardiaca
  • RMN (Risonanza Magnetica) cardiaca

PRENOTAZIONI

Se devi effettuare una visita cardiologica, da oggi poi prenotare presso il Centro Chirurgico di Brandizzo.

Visite cardiologiche: perché sono importanti

L'importanza della prevenzione e della tempestività del trattamento

Effettuare una visita da un cardiologo è importante per individuare potenziali patologie partendo dalla sintomatologia riferita dal paziente, per seguire il decorso di patologie acute e croniche e per prevenire eventuali complicanze tramite visite di controllo ed esami mirati.

I principali sintomi riferiti dal paziente al cardiologo sono:

  • Mancanza di respiro o difficoltà a respirare (dispnea)
  • Dolori regione toracica
  • Colorito bluastro dell’epidermide (cianosi)
  • Svenimenti ricorrenti e sincopi cardiache
  • Palpitazioni anomale
  • Gonfiore, normalmente nella zona delle gambe e delle caviglie, dovuto ad un ristagno anomalo di liquidi (edema)
  • Tosse e altri sintomi molto comuni come nausea, febbre, brividi che, se preoccupano, dovrebbero essere valutati per escludere una patologia cardiaca

Prenotazione visita

Presso il Centro Chirurgico di Brandizzo (Torino)

Oppure compila il modulo di prenotazione online





    Ho letto e accetto i termini dell’informativa sulla privacy ai sensi del Regolamento Europeo 679/2016 General Data Protection Regulation (l’accettazione dell’informativa è obbligatoria per poter inviare la richiesta)